Curcuma e piperina, un aiuto per dimagrire?

By | maggio 10, 2018

La curcuma e la piperina sono due spezie asiatiche, che hanno una serie di proprietà che permettono la riduzione dei grassi corporei e quindi a incrementare la perdita di perso.

Queste due spezie, negli ultimi anni hanno beneficiato di un’enorme esposizione mediatica da parte di stampa e televisione. La scoperta delle loro proprietà dimagranti, hanno reso la curcuma e piperina per dimagrire una scelta sensata per molte persone.

Quale è il miglior modo per ingerire queste spezie?

La curcuma e la piperina possono essere utilizzate in cucina come due spezie normali. Il loro apporto all’intero organismo è ottimo, ma bisogna dosare con molta attenzione la quantità di spezie da mettere all’interno delle pietanze. Se non si è molto attenti, il sapore di una delle due spezie, se non di entrambe, potrebbe donare al proprio cibo un gusto alquanto atipico.

Per chi è alla ricerca di un sistema per integrare queste spezie nella propria dieta, mantenendo una dose ideale per il fabbisogno del corpo umano, in commercio è possibile acquistare delle capsule. In queste capsule, la curcuma e la piperina sono combinate in un mix in grado di portare benefici al sistema immunitario e ad incrementare l’assorbimento della curcuma. Non tutti gli integratori a base di curcuma sono efficaci senza la piperina, quindi è essenziale assicurarsi che il supplemento di curcuma che si acquista contenga la piperina. In questo modo, si potranno avere i migliori benefici dall’integratore per la perdita di peso che si sta utilizzando.

Come assimilare queste spezie?

Per chi non vuole inserire queste spezie, nelle pietanze presenti all’interno del proprio piano di alimentazione, l’unica soluzione efficace resta quella delle capsule descritte poco sopra.

Queste spezie sono ideali da utilizzare in cucina, ma non sempre il loro sapore si sposa alla perfezione con il gusto di noi occidentali. Per chi invece predilige la cucina indiana, il giusto mix di queste “elementi” all’interno dei piatti è in grado di esaltare ogni pietanza preparata.

Per chi non è abituato al loro sapore, può essere opportuno iniziare ad assumere queste spezie in piccole dosi. Con calma, si potrà raggiungere la dose consigliata per ottenere il miglior beneficio per il proprio organismo. In molti casi, nel giro di qualche mese si potrà gustare senza troppi problemi anche il più piccante e saporito dei piatti della cucina indiana.

Proprietà infiammatorie

La curcuma e la piperina, oltre che ad essere un ottimo alleato per la riduzione del peso, sono anche ottimi per le proprietà antinfiammatorie. In medicina, queste due spezie sono utilizzate per la preparazione e il trattamento di medicinali per la regolazione dell’infiammazione.

Al termine di questa guida, è facilmente apprezzabile l’apporto che queste due spezie hanno sul corpo umano. Alleati importanti per raggiungere e mantenere il proprio peso forma, così come nel ridurre le infiammazioni e rafforzare il sistema immunitario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *